fbpx

Il bruco polpette: per far mangiare le verdure ai tuoi bimbi

Scopri come far mangiare le verdure ai tuoi bambini.

Ormai il mio cellulare pullula di chat, per la maggior parte sono chat di classe, di catechismo, del gruppo dello sport o di mamme e amiche disperate che non sanno ancora trovare la soluzione al grande dilemma di come vestire i bambini per non farli sudare a scuola, di dove e come trovare la tata giusta…ma la domanda più gettonata è sempre la stessa: “come far mangiare le verdure ai bambini?” Seguita a ruota da: “avete dei trucchi per far mangiare la carne ai miei bambini?”

 

Tutti sanno come le verdure siano ricche di vitamine e di sali minerali e che quindi non possono mancare nella loro dieta! Io devo dire di essere fra le più fortunate: i miei bambini non odiano le verdure (o almeno non tutte) e nemmeno la carne. Ma è anche vero che noi ci abbiamo messo parecchio impegno per raggiungere questo risultato. Parlo al plurale perchè l’aiuto della nonna è stato fondamentale, sin dai primi anni.

Se volete vi svelo dei trucchi che ho messo in atto per far mangiare le verdure ai miei bambini: Scopri come far mangiare le verdure ai tuoi bambini

Alcuni trucchi per far mangiare le verdure ai tuoi bambini

1_ Preparare piatti divertenti

Il primo trucco è preparare dei piatti divertenti, creando con le verdure delle figure di animali, delle faccine o qualunque cosa loro possano anche disegnare

2_ Aperitivo con verdure crude

Finché aspettano che la cena sia pronta, seduti sul divano davanti alla tv, fategli sgranocchiare del finocchio o una carota, belli freschi. A quell’ora il loro languorino è un nostro alleato.

3_ L’arte di trasformare le verdure

Perché non fare mangiare le verdure ai bambini trasformandole in qualcosa di diverso? Come delle polpette di verdure e carne o di verdure e ricotta, cotto al forno o in padella… le possibilità sono tante, anche trasformare una semplice pasta in un gustosissimo piatto unico: pasta, prosciutto e piselli. A casa mia ormai è conosciuto come “PPP”!

Anche in questo caso, quando ancora non sapevo dove sbattere la testa, io mi sono ispirata alla creatività della mia food star preferita, Sonia Peronaci, che mi ha aiutata a creare un bellissimo piatto che riassume tutti i trucchi dei quali vi ho parlato prima.

Seguendo i consigli di Sonia sono riuscita a stravolgere la forma e la consistenza della carne e delle verdure, creando un bellissimo Bruco di Polpette.

La ricetta è facile da preparare ed anche molto economica.

Prima di partire munisciti di:

  • frullatore
  • pentola per il brodo
  • padella per cuocere le erbette
  • padella per cuocere le polpette (che può essere la stessa delle erbette)
  • sac à poche con bocchetta stellata

 E alla fine divertiti a creare e decorare il tuo bruco di polpette al pollo, con tanto di papillon, bocca, occhi e antenne. Sonia ha anche pensato di decorare il piatto realizzando il sole con una polpetta e raggi di carotine…e divertiti a guardare la faccia dei tuoi bambini quando li chiamerai a tavola!

 

Ecco la ricetta passo a passo!

 

In questo blog, come sai, io mi dedico alle ricette per i bambini. Per divertirli a tavola leggi anche come faccio con loro la pizza.

Veneta di origine, Lombarda di adozione, vivo in un paesino fra le risaie e le fattorie del pavese. Sposata, mamma di due bellissimi (ovviamente) bimbi, nel tempo che rimane sono Digital Marketing Manager in un’azienda di elettrodomestici. Nella mia vita precedente amavo viaggiare e leggere. Ora, mentre aspetto che le mie passioni tornino a fare parte della mia esistenza, mi consolo facendo shopping di scarpe e borse…rigorosamente online! Come far mangiare le verdure ai bimbi? Come giocare con loro facendoli cucinare per te? Io lo sto imparando giorno dopo giorno e te lo racconterò attraverso le mie piccole avventure quotidiane, farcite di ricette gustose che piaceranno anche i tuoi bimbi.
Laura Masiero

Lascia un commento

Chiudi il menu