fbpx

Colazione nutriente e veloce, uova strapazzate e spremuta

La colazione, gioie e dolori

Vi è mai capitato di trovarvi coinvolti in alcune discussioni il cui argomento fosse la colazione? A me succede spesso, soprattutto in ufficio durante le pause caffè o le pause pranzo, perché alla fine, si sa, noi italiani siamo in grado di parlare di cibo sempre e comunque!

Per molto tempo quando si è trattato l’argomento colazione il mio intervento consisteva nella seguente frase: <<solitamente io non faccio colazione, non riesco, ho sempre lo stomaco chiuso appena sveglia!>> e la reazione era sempre la stessa <<Cosa?? Non fai colazione?? E come fai? Io non riuscirei>> insomma mi sentivo una sfigata! Perché la maggior parte delle persone che conosco potevano godere dei piaceri di  una colazione nutriente e veloce e io no?

Ho smesso di fare colazione quando ho lasciato la casa dei miei genitori e sono andata a vivere da sola. Ho iniziato a lavorare e i ritmi serrati e lo stress quotidiano mi impedivano di prendermi del tempo per me.  La mattina dovevo scegliere tra il dormire un po’ di più o il fare colazione e quasi sempre sceglievo di dormire!!  La colazione era un lusso che ero solita concedermi soltanto il sabato e la domenica… a volte!

In realtà il non fare una colazione nutriente a casa mi portava a mangiare cappuccio e brioche al bar, oppure solo un caffè in ufficio, e spesso digiunavo fino all’ ora di pranzo. A quel punto a pranzo non potevo che scegliere il panino più farcito e godurioso del menù (rigorosamente con un’aggiunta extra di brie) oppure il primo piatto più condito e, ovviamente, meno salutare.

Ci è voluto un po’ di tempo e soprattutto qualche disturbo fisico per capire che qualcosa non funzionava nel modo in cui mi nutrivo e sette mesi fa ho deciso di affrontare il problema rivolgendomi a una nutrizionista…Mai scelta fu più azzeccata! Grazie a lei ho imparato alcune cose fondamentali e principalmente ho capito che se vuoi cambiare modo di mangiare tutto parte dalla colazione!

Perchè fare colazione

La colazione – nonostante la maggior parte della gente preferisca quella dolce che include carboidrati e zuccheri – dovrebbe sempre includere delle proteine. Il nostro corpo ne ha bisogno e ci mettono più tempo dei carboidrati ad essere digerite, quindi il senso di fame arriverà molto più tardi rispetto a quando assumiamo una colazione ricca di zuccheri e avremo una sferzata di energia in più per affrontare meglio la giornata!

Dato che io non apprezzo molto i dolci, per ricominciare a mangiare la mattina ho optato per alcune ricette di colazione salata.

La mia preferita in assoluto, seppur semplice, sono le uova strapazzate che mangio con qualche cracker di pane azzimo al rosmarino e accompagno con un bicchierone di spremuta di arance o pompelmi.

In alternativa al pane azzimo potete anche fare dei pancake vegani 

Preparazione

Ecco come preparo le mie uova

Ingredienti per una persona:

2 uova
1 cucchiaino d’olio d’oliva
erba cipollina fresca (quando c’è)
sale
pepe

Sbatto le uova in una terrina e aggiungo un pizzico di sale, un po’ di pepe e poca erba cipollina; quando l’olio si è un po’ scaldato (ma non troppo) le faccio rapprendere in padella, continuando a strapazzarle. Io le preferisco molto morbide, quindi non eccessivamente rapprese, ma questi sono gusti 🙂

ricetta uova, uova strapazzate, preparazione ricetta, colazione sana
healthy food, uova, uova strapazzate, colazione, proteine, cibo, cibo sano, ricetta

Per stuzzicarvi l’appetito vi lascio qualche foto e un sito a cui mi ispiro.

e voi quale colazione preferite? 🙂 

Una vita di corsa, una rincorsa alla vita! Precisa e puntuale, organizzo e .. realizzo! Progetti, viaggi, regali, gite e spesa, tra uno squat e un bicchiere di vino! Amo i gatti (ne ho 2), mio marito, le mie adorate amiche, le vacanze in campeggio, gli gnocchi e le tagliatelle di mia nonna Pina e la musica! Piccoli piedi per grandi passi intorno al mondo che gira da far girare la testa, sorrido alla vita anche quando lei non mi sorride perché ogni giorno è un nuovo inizio e io non smetto mai di ballare 🙂
Foto profilo
Serena

Lascia un commento

Chiudi il menu